Cosa fare

Intrattenimenti di Torino

Negli ultimi anni la bellissima città di Torino si è rifatta il look. Molto è stato fatto per accogliere il turista e fargli scoprire la nostra meravigliosa città che in passato è stata soprannominata una delle capitali d’Italia. Molti sono i musei, le ville, le mostre, le cattedrali.

Una delle attrazioni più importanti è il nostro meraviglioso Museo Egizio, il secondo al Mondo dopo quello del Cairo, ristrutturato negli ultimi anni, oggi è il nostro fiore all’occhiello.

Il museo del cinema che ha sede all’interno della Mole Antonelliana, la Cattedrale del Duomo dove vi è esposta la Sacra Sindone che attira migliaia di pellegrini tutti gli anni, il Palazzo Reale situato in Piazza Castello, una delle più grandi e più belle piazze della città, i Giardini Reali e il Parco del Valentino, il famoso Mercato di Porta Palazzo uno dei più grandi d’Europa, il Mercatino d’antiquariato del Gran Balon che si svolge la 2° domenica del mese e attrae migliaia di turisti e antiquari.

La Reggia di Venaria anche essa ristrutturata nell’ultimo anno. La Basilica di Superga, raggiungibile tramite un delizioso trenino chiamato “la Dentera”, dove dalla sua cima si può ammirare tutta la città.

La bellissima Basilica di Maria Ausiliatrice e il Quadrilatero Romano, luogo storico della città vecchia, via Garibaldi, via Po e via Roma le vie più grandi e più importanti della città, dove fare shopping nei negozi griffati.

Oltre a tutti i piccoli servizi offerti dalla città dal tram ristorante al city bus.

Una notte a Torino

Passare una notte a Torino può diventare un’esperienza da conservare nel tempo. La città notturna riserva molte piacevoli sorprese: l’atmosfera e le luci della città vi conquisteranno.

Molti sono i ristoranti dove poter gustare un’esperienza culinaria indimenticabile dal famoso Ristorante dei Pittori situato all’interno di una splendida villa dei primi del 900, dove comodamente seduti ad un tavolo di un soppalco frontale una grande vetrata vi farà rivivere un atmosfera retrò, o al famosissimo Ristorante del Cambio luogo frequentato dal famoso Camillo Benso Conte di Cavour, o alla Pizzeria Il Saraceno in corso XI febbraio con la sua cucina tipica italiana o una bellissima cena romantica in uno dei ristorantini situati lungo il margine del Po.